Image1

FARE... FARE BENE... FARE BENE INSIEME!

Fondazione Verrocchio

 

Nella Firenze del 15° secolo, nella bottega di Andrea di Cione detto il Verrocchio, si formarono talenti come Leonardo, Botticelli, Ghirlandaio, Perugino, Signorelli e molti altri poi divenuti famosi. Le loro arti erano la Pittura, la Scultura, l'Oreficeria, la fusione e lo stampo dei metalli, e le loro opere arricchiscono ancora oggi i Musei del nostro Paese e del mondo.
Anche la loro committenza è diventata famosa, anche per merito dello loro opere: quella di Piero e Lorenzo de Medici.

Nella Firenze di oggi, in una "bottega" virtuale che abbiamo voluto intitolare al Verrocchio, maestro d'arte e formatore di talenti, si incontrano e operano nuove figure, uomini e donne, impegnate nelle nuove "arti" indispensabili al governo a allo sviluppo delle Imprese e delle Organizzazioni.

Verrocchio è una Fondazione di partecipazione che, in chiave no profit, promuove e sostiene il volontariato manageriale e la Cultura d'Impresa, attraverso cui promuove e sviluppa Attività Economiche e Culturali, salvaguarda la Persona e il Lavoro, valorizza il Capitale Sociale, i Territori e i loro Patrimoni ambientali e Culturali.

Leggi tutto